Manutenzione e Assistenza Tecnica Certificato URS www.ipsiamolaschi.it
Codice Ministeriale: MIRI00802V

Sei in: IPSIA "C. Molaschi" >>La Qualità
L'Istituto dal 23 aprile 2005 ha ottenuto la certificazione di qualitá secondo la norma ISO 9001
IO03/P01 Gestione sito Internet Rev 0.0 - 30/10/04
M01/IO03(*) Pubblicazione pagine Web Rev 0.1 - 01/10/13
IO05/P03 Viaggi di istruzione Rev 0.2 - 01/10/10
M02/IO05(*) Autorizzazione Genitori Rev 0.2 - 18/02/15
M03/IO05(*) Autorizzazione Docenti Rev 0.1 - 01/10/13
M05/IO05(*) Autorizzazione globale dei Genitori Rev 0.1 - 01/10/13
P04 Gestione delle N.C. e A.C. / preventive Rev 0.3 - 10/10/11
M01P04(*) Rapporto di N.C. Rev 0.2 - 01/10/13
(*) I modelli possono essere archiviati e stampati. Aggiornato al 04/10/2013
PERCHE' IL SISTEMA QUALITA' NEL NOSTRO ISTITUTO?
Date per scontate le molteplici motivazioni per le quali l'Istituto Scolastico ha deciso di intraprendere il percorso della QUALITA', desidero ricordare le fondamentali:
• Migliorare l'organizzazione dell'Istituto.
• Migliorare i rapporti con gli utilizzatori esterni del servizio (Studenti, Genitori).
• Migliorare il clima interno (DS, DSGA, Docenti e personale ATA).
Il tutto finalizzato:
• Al miglioramento della didattica.
• Al raggiungimento degli obiettivi definiti nella Politica per la Qualità.
• Alla dimostrazione all'esterno delle nostre capacità organizzative (CERTIFICAZIONE).
Il nostro percorso:
• Affrontare i principali problemi di volta in volta, cercando di risolverli, codificarne la soluzione affinché non debbano ripetersi (MIGLIORAMENTO CONTINUO).
• Affrontare le attività individuando soluzioni concrete, tecniche ed organizzative, per il miglioramento del rapporto con Studenti, Genitori, Docenti e personale ATA, organizzando un Sistema Qualità ad hoc specifico per le nostre esigenze.
• Dimostrare all'esterno le nostre capacità organizzative per aver ottenuto e mantenuto la Certificazione ISO secondo norme espresse da regolamenti internazionali, nazionali, regionali, locali ed interni all'Istituto.
È necessario evidenziare alcune caratteristiche fondamentali della Scuola, che hanno incidenza sul percorso del Sistema Qualità:
• L'autonomia funzionale è molto limitata: programmi di base, risorse umane, tecniche e finanziarie sono definite e selezionate altrove.
• Gli allievi facilitano o più spesso contrastano i processi d'insegnamento-apprendimento.
• I genitori non rappresentano insiemi omogenei e spesso hanno obiettivi non coincidenti con gli obiettivi dei figli, della scuola e della società.
• Le imprese pubbliche e private non sono in grado di una programmazione a medio o lungo termine, per inserire in tempi brevi gli studenti nel mondo del lavoro, al termine del loro percorso scolastico.
• Il Sistema Qualità deve convivere razionalmente con le attività scolastiche, didattiche, amministrative e con i sistemi ambiente e sicurezza.
Nello sviluppo del nostro Sistema Qualità sono importanti e ricorrenti:
• La valutazione oggettiva di fatti e di situazioni.
• La capacità di individuare cose da fare e processi per farle.
• La capacità di tenere sotto controllo le azioni compiute e l'andamento dei processi.
Tramite i monitoraggi (Modelli compilati, ecc.) è possibile verificare oggettivamente l'efficacia delle azioni compiute nel nostro Istituto di tipo:
• Didattico e disciplinare.
• Progettuali.
• Operativo delle Commissioni.
• Funzionali nei laboratori, nelle segreterie e negli uffici.
Questi monitoraggi risultano perciò essere indispensabili e non sostituibili con altre metodologie di indagine, anche se talvolta possono essere semplificati, in un'ottica di miglioramento continuo negli anni del nostro Istituto.
Cusano Milanino, 28 Febbbraio 2011.
RGQ
P.Padoan